mercoledì 19 gennaio 2011

Sherlock Holmes

Pubblichiamo la recensione, scritta per noi dal nostro amico Leo della Robe Fatte Cacao, dello Sherlock Holmes della Asylum, che abbiamo visto essere considerato da molti forse il loro miglior film. Buona lettura e buona visione! :)

Azione, Fantascienza
2010
di Rachel Lee Goldenberg

Disponibile in ITALIANO

È il 2008, vieni a sapere che Guy Ritchie dirigerà uno Sherlock Holmes con Robert Downey Jr. e quindi per prima cosa cerchi il suo trailer su Youtube non appena questo viene rilasciato.
Ed ecco, che così a tradimento trovi anche quello del tarocco targato Asylum, e dopo averlo visto, resti perplesso...
Da un lato, c'è un abisso con gli altri trailer della stessa casa, non sembra filmato con la camerina da 300 euri, la fotografia è curata e le bestie in CG non saran ai livelli della Industrial Light and Magic ma son molto meglio del solito, vuoi vedere che...
Ma...ma...ma...bestie in CG? In Sherlock Holmes? Cos'è han fatto i cavalli in CG per risparmiare?
NO
Han aggiunto a Sherlock Holmes un velociraptor, un drago meccanico volante e sputafuoco, inoltre per non farsi mancar nulla pure un “Iron Man mach 1”.
Arriva il 2011, Sherlock Holmes viene finalmente distribuito in italiano e non ho potuto fare a meno che cercarlo, così scopro di carne al fuoco c'è né ancora di più...Veniamo quindi alla trama:
Un vecchio Watson racconta ad una giovane ragazza (non ricordo chi sia, forse l'infermiera del suo ospizio) la più gran avventura vissuta a da lui e Sherlock, veniamo quindi catapultati in mezzo all'oceano dove una nave viene abbattuta da un kraken (ebbene sì, c'è pure questo...), intanto a White Chappel le prostitute vengono uccise da Jack lo squartatore?...Mmm no...da un velociraptor!
L'indagine continua e grazie al genio di Holmes tutti i piccoli indizi portano al covo del cattivo dove troveremo le altre stranezze viste nel trailer (e scopriremo che Iron Man non è Iron Man ma un altro noto personaggio...) e qualcun altra fresca fresca, sino al delirante finale dove Sherlock combatterà contro il drago meccanico a bordo di una mongolfiera.
Raccontato così, sembra una cazzatona col botto, ed effettivamente è una cazzatona col botto, ma tutto sommato godibile, visto che la trama per quanto assurda scorre bene, la recitazione degli attori non è malvagia (Watson viene da Torchwood, spin-of del Doctor Who), la fotografia è curata e gli effetti come già detto non son malvagi.
Dateci un occhio che ne vale la pena.

2 commenti:

  1. L'ho visto oggi, per quanto sia stato un brutto film, devo ammettere che innanzitutto l'ho trovato il migliore dell'Asylum, inoltre scorre molto bene per quasi tutto il film, ed effettivamente gli attori mi sono sembrati quasi tutti bravi. Insomma concordo con la recensione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :) Devo ammettere che si tratta del mio film Asylum preferito, e in fin dei conti non e' ne' migliore ne' peggiore di un tipico episodio di Doctor Who (a cui si rifa' abbastanza esplicitamente, direi)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...